EASY TOUR – Il Canavese – durata 1 giorno

EASY TOUR – Il Canavese – durata 1 giorno

Percorso:
EASY TOUR - Percorso facile, lunghezza 150 km circa, si alternano tratti sterrati a tratti su asfalto , adatto a tutte le moto da entro fuoristarda compresi BMW GS 1200 - durata 1 giorno - pranzo in locale tipico.
Veicoli:
Moto fuoristrada monocilindrico Moto fuoristrada bicilindrico
Difficoltà:
EASY TOUR Livello 1 facile alternanza di tratti sterrati a tratti su asfalto.
Sistemazione:
Pranzo in locale tipico con bevande comprese.
Prezzo a partire da:
QUOTA PARTECIPAZIONE : 80 EURO.

Un nuova proposta OVER2000RIDERS per il Turismo Adventouring, una nuova disciplina che prevede l‚Äôutilizzo delle moto da entro-fuoristrada e le maxi enduro per turismo su percorsi sterrati e non, che vi permetter√† di scoprire tanti magnifici luoghi del Piemonte.¬† Gli OVER2000RIDERS EASY TOURS offrono la possibilit√† a tutti di trascorrere una giornata immersi nella natura accompagnati dalle guide AICS, su un percorso non impegnativo ¬†ma abbastanza lungo, adatto¬† a tutti , si passeranno molte ore in moto attraverso campi, boschi e piccoli centri abitati. Punto di forza , oltre al percorso, sar√† il pranzo , sempre in locali caratteristici e con piatti tipici delle zone attraversate, , i partecipanti sicuramente apprezzeranno questa proposta!!!¬† Gli OVER2000RIDERS EASY TOURS non sono una passeggiata e neanche una cavalcata, sono un piccolo viaggio avventuroso con l‚Äôobiettivo di stare insieme e di ‚Äúvivere‚ÄĚ il nostro territorio, spesso dimenticato dai flussi turistici, nel rispetto dell‚Äôambiente e di tutti¬† praticanti l‚Äôoutdoor.

Il percorso si snoda nella bellissima zona del Canavese¬† ¬†prevede una prima parte pianeggiante, costeggiando un¬† fiume e, ¬†dentro boschi, il passaggio in borghi caratteristici, Rivarossa, Bosconero fino alle porte di Montanaro. Nella seconda parte, un piccolo guado, ¬†poi ci si sale di¬† fino alla sosta presso il Mulino di Vl ( un mulino a vento nel Canavese) da vedere!!! E ancora pi√Ļ su¬† alla chiesetta dedicata alla Madonna della neve,¬† dove ¬†domina la vallata e dopo una breve pausa gi√Ļ verso Rocca¬† per poi risalire con una bella strada nel bosco fino alla chiesa sconsacrata e poi gi√Ļ ¬†al paese di Levone, ¬†¬†magari ripetendo ¬†qualche sterrato per il rientro a Palazzo Grosso.

 Programma

  • Partenza da¬† Centro Commerciale “LE BORGATE”, San Francesco al Campo.¬†¬† ore 9,00.
  • Pranzo lungo il percorso.
  • Rientro al¬†Centro Commerciale “LE BORGATE”, San Francesco al Campo alle¬† ore¬† 17/16.


Il viaggio verrà effettuato al raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti.

Quota di partecipazione:  80 euro.

La quota comprende:

  • Presenza di n¬į1-2 guide in moto per conduzione del gruppo.
  • Pranzo in locale caratteristico¬† comprese bevande.
  • Servizio fotografico dedicato.
  • Assicurazione sanitaria per i¬† possessori tessera OVER in corso di validita‚Äô

La quota non comprende:

‚Äʬ†¬† ¬†Qualunque eventuale variazione richiesta alla formula del pranzo e bevande comprese nella quota .


Il percorso può evidentemente subire delle modifiche in funzione delle condizioni meteorologiche ( ad es. presenza neve), nonché di eventuali divieti di transito introdotti prima del nostro arrivo.

I percorsi non sono tecnicamente impegnativi per√≤ richiedono una preparazione tecnica e fisica adeguata a tempi di guida di circa 4-5 ore al giorno. Si svolgono per l‚Äô 50% su strade sterrate generalmenet scorrevoli,¬† sempre con larghezza di almeno 1,5 – 2 metri e percorribili con un 4X4.¬† I tratti ¬† ritenuti pi√Ļ impegnativi possono essere facilmente evitati.

Sono consigliati pneumatici tassellati tipo ‚ÄúKaroo‚ÄĚ o anche pi√Ļ specifici come Pirelli ‚ÄúRally Cross‚ÄĚ o Michelin ‚ÄúDesert‚ÄĚ. √ą possibile utilizzare pneumatici di tipo misto strada/enduro, ma con maggiore attenzione.

Ciascun socio deve dotarsi dell’attrezzatura necessaria per provvedere alla sostituzione delle camere aria ed alla eventuale riparazione dei pneumatici tubeless del proprio mezzo.

√ą indispensabile un abbigliamento adeguato al fuoristrada (stivali, protezioni, ecc‚Ķ) e a possibili variazioni climatiche che, date le altitudini, possono portare ad abbassamenti anche forti di temperatura. Abitualmente ci si porta, oltre l’abbigliamento da moto, veramente poco altro perch√© si trascorre la maggior parte del tempo in moto.

Lo spirito del giro è quello del viaggio con soste per foto, spuntini ecc. in funzione delle preferenze della maggioranza dei partecipanti, ma la durata e la lunghezza del percorso e i vincoli delle prenotazioni negli alberghi richiedono l’impegno nel rispettare i tempi stabiliti dal programma.

Viene espressamente vietato l’utilizzo del GPS per evitare che un eventuale uso non corretto delle informazioni sul percorso da parte di terzi porti in futuro a impedirne l’accesso. Nulla evidentemente impedisce di imparare a memoria l’itinerario.


SCHEDA DI REGISTRAZIONE EVENTO DEL: 01-06-2019 / 01-06-2019
loop-index.php