Corso sul funzionamento e regolazione delle sospensioni nelle moto da fuoristrada.

Corso sul funzionamento e regolazione delle sospensioni nelle moto da fuoristrada.

Difficoltà:
3 serate della durata di 3 ore /cad
Prezzo a partire da:
30 euro per serata.

Il corso sulle sospensioni e’ costituito da  una parte teorica ed una pratica  con l’obiettivo di insegnare ai partecipanti il funzionamento ma in particolar modo le regolazioni da effettuare per ottenere i migliori risultati nella guida fuoristrada.

Sara’ con noi   un tecnico responsabile dello sviluppo sospensioni per cross ed enduro di una primaria azienda del settore , l’occasione migliore  per chiarire molti dubbi su di un argomento per molti ancora  quasi sconosciuto.

  1. Considerazioni generali sulla ciclistica della moto da fuoristrada.
  2. Struttura ed elementi costituenti le sospensioni.
  3. Concetti generali sul funzionamento delle sospensioni.
  4. Regolazioni di forcella ed ammortizzatore e relativi assetti.


    1. Considerazioni generali sulla ciclistica della moto da fuoristrada.
      • Interasse ruote.
      • Avancorsa ed off set delle piastre.
      • Inclinazione canotto sterzo.
      • Effetto giroscopico delle ruote.
      • Effetto giroscopico dell’albero motore.
      • Variazioni dell’interasse e dell’avancorsa dovute ad effetti statici e dinamici.
    2. Struttura ed elementi costituenti le sospensioni.
      • Elementi costituenti forcella ed ammortizzatore.
      • Forze ed attriti tra componenti.
      • Elementi interni ed esterni di regolazione di precarico ed idraulica.
    3. Concetti generali sul funzionamento delle sospensioni.
      • Tipologia di regolazioni di forcella ed ammortizzatore.
      • Precarico molla.
      • Regolazione compressione.
      • Regolazione distensione.
      • Regolazione livello e densità olio.
      • Regolazioni elementi interni .
      • Regolazioni dell’affondamento e del ritorno alte e basse velocità.

      Regolazione pressione dei pneumatici come sospensioni.
      Relazione tra le varie regolazioni e relativi comportamenti.

    1. Regolazioni di forcella ed ammortizzatore e relativi assetti.
      Regolazione statica (valore del SAG).

      • Regolazione precarico molla
        • Moto su cavalletto – Moto a terra.
          • Forcella.
          • Ammortizzatore.
        • Moto su cavalletto – Moto a terra con pilota.
          • Forcella.
          • Ammortizzatore.
      • Regolazione idraulica.
        • Moto a terra.
          • Forcella
          • Ammortizzatore

      Regolazione dinamica.

      • Analisi di tutti comportamenti anomali della moto e tutte le regolazioni correttive per eliminarli
      • Prove pratiche di regolazione sulla motocicletta.

       


 

loop-index.php
single